Come pulire il condizionatore dell'aria?

La pulizia della macchina dell'aria condizionata che abbiamo in casa è fondamentale!

4 mag 2017 Consigli per la pulizia - Tempo di lettura: min.

pulizie

La pulizia della macchina dell'aria condizionata che abbiamo in casa è un'azione di manutenzione molto importante per prevenire problemi respiratori, così come per aumentare la sua efficacia ed evitare possibili avarie.

Molte case posseggono il condizionatore d'aria per sopportare il calore estivo, soprattutto in quei giorni nei quali le alte temperature influenzano in maniera importante il riposo e la routine quotidiana, condizionando negativamente il nostro stato d'animo. Però, come qualsiasi installazione, questa necessita di un lavoro di mantenimento per affinare l'apparato in vista dell'estate: lavoro che passa, imprescindibilmente, per una pulizia della macchina profonda. Così, oltre a rinfrescarci con un'aria pulita, senza impurità, aumenteremo l'efficacia del condizionatore. La pulizia dell'apparato dell'aria condizionata consiste, fondamentalmente, nella disinfettazione e nella pulizia dei filtri, perché è proprio lì che si accumula la maggior parte della sporcizia e della polvere. Questi elementi costituiscono la base per la proliferazione di acari e batteri che possono pregiudicare la nostra salute. Quindi la pulizia dei filtri è fondamentale per il nostro benessere, soprattutto se abbiamo in casa persone con problemi di allergia o malattie respiratorie.

Pulizia del condizionatore d'aria con l'apparato split

Se abbiamo lo split, la prima cosa che dovremo fare è staccare la spina dell'aria. Una volta staccata la corrente, alzeremo il coperchio dell'apparato dello split per accedere al filtro. Il modo migliore per pulirlo è sommergerlo nell'acqua calda con del sapone e lasciarlo dei minuti, affinché i resti di sporcizia si dissolvano. Una volta pulito, lo dovremo asciugare accuratamente prima di installarlo nuovamente all'interno della macchina. Infine, con uno straccio asciutto o uno spazzolino morbido, puliremo a fondo il compressore. Così elimineremo anche la sporcizia accumulata in quella parte.

Pulizia del condizionatore tramite il condotto

Se il nostro condizionatore d'aria funziona grazie alle vie di condotto, la pulizia è simile però deve includere, ovviamente, i condotti attraverso cui circola l'aria, oltre al filtro stesso della macchina. Per accedere a questo elemento, dovremo accedere alla macchina, che di solito viene installata nel falso tetto del bagno della casa. Qui dovremo estrarre il filtro per lavarlo con acqua e sapone. In alcune macchine si può estrarre semplicemente tirandolo fuori, in altre dovremo svitare la rete metallica che ricopre il filtro. La monteremo di nuovo solamente una volta il filtro sia asciutto. Per pulire i condotti dell'aria, bisogna togliere la rete metallica situate nella parte alta delle pareti e del tetto. Anche questa va lavata in acqua e sapone e la lasceremo asciugare. Nel frattempo con l'aspirapolvere toglieremo tutta la sporcizia e gli insetti che nel tempo possono essersi depositati nei condotti dell'aria. Fatto ciò, rimonteremo la rete metallica al suo posto. Realizzare questo compito almeno una volta all'anno, prima di accendere il condizionatore per la prima volta o in vista della stagione estiva, ci eviterà di soffrire irritazioni agli occhi e al naso, ci eviterà secchezza della gola e degli occhi, tosse, malessere fisico e tutti gli altri disturbi possibili delle vie respiratorie. Quindi pulire e mantenere in perfetto stato la nostra macchina dell'aria condizionata è un'azione da non sottovalutare mai che ci permette di respirare sempre un'aria pulita e pura, ed inoltre è il modo migliore di prevenire avarie e riparazioni successive.

Se preferisci farti aiutare da un professionista, consulta il nostro elenco di aziende specializzate in pulizia di dispositivi elettronici come gli impianti di aria condizionata.

0 Mi piace

Lascia un commento

INFORMAZIONE BASICA SULLA PROTEZIONE DEI DATI
Responsabile: Verticales Intercom, S.L.
Finalità:
a) Invio della richiesta al cliente inserzionista.
b) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione dei propri prodotti e servizi.
c) Attività di pubblicità e di prospezione commerciale attraverso diversi media e canali di comunicazione di prodotti e servizi di terzi appartenenti a diversi settori di attività, che possono comportare il trasferimento di dati personali a suddetti terzi soggetti.
d) Segmentazione ed elaborazione di profili per scopi pubblicitari e di prospezione commerciale.
e) Gestione dei servizi e delle applicazioni fornite dal Portale per l'Utente.
Legittimità: Consenso dell’interessato.
Destinatari: È prevista la cessione dei dati ai clienti inserzionisti per rispondere alla sua richiesta di informazioni sui servizi annunciati.
Diritti: Ha il diritto di accedere, rettificare e sopprimere i dati o di opporsi al trattamento degli stessi o di uno qualsiasi degli scopi, così come accade con gli altri diritti, come spiegato nelle informazioni aggiuntive.
Informazione addizionale: Può consultare l’informazione addizionale e dettagliata sulla Protezione dei Dati su guidapulizie.it/proteccion_datos

Articoli correlati