Accesso Aziende Registra la tua azienda gratis

formazione di muffa nella doccia

Inviata da Ylenia. 23 mag 2012 6 Risposte

Salve, nella cabina della doccia e nella tendina si continua a formare una fastidiosa muffa. Vorrei sapere che perché e com'è possibile eliminarla ed evitare che ritorni-
Grazie mille

doccia

Miglior risposta

Un problema molto comune e fastidioso ! Si consiglia di areare il locale dopo aver fatto la doccia , un buon ricambio d aria mitiga il problema , usare delle tendine in tessuto apposite per doccia (io eviterei quelle solo in plastica) eseguire una buona pulizia prima con un prodotto disincrostante in modo da eliminare eventuali residui di calcare poi dopo aver ben RISCIACQUATO si procede spruzzando o stendendo un detergente disinfettante clorossidante ripetere l'operazione ogni volta che si eseguono le pulizie della doccia ( importante dopo aver utilizzato il detergente acido per eliminare il calcare risciacquare molto bene perche il cloro potrebbe reagire con eventuali residui di detergente acido!!! e produrre gas tossico.)

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

Concordo con i miei colleghi ma secondo me come ha detto il mio collega precedente, con una pulizia con prodotti a base di cloro, il risultato sarà sbalorditivo.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

13 AGO 2012

Logo Impresa Di Pulizie Lp Impresa Di Pulizie Lp

65 Risposte

38 voti positivi

Post sgrossatura con un buon anticalcare suggerisco l'uso di varichina che rappresenta sicuramente uno dei più potenti ed efficaci germicidi, avendo grande capacità di distruggere tutti i batteri, virus, alghe.
Disinfettando costantemente una volta alla settimana con questo prodotto, la muffa non apparirà più.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

23 LUG 2012

Logo Arezzo Servizi snc Arezzo Servizi snc

809 Risposte

1065 voti positivi

La risposta precedente illustra bene come pulire dopo il formarsi della muffa. Per evitarlo è bene aerare sempre e possibilmente asciugare dopo aver usato e pulito la doccia stessa. Aiuta molto anche non tenere freddo il locale, soprattutto d'inverno, perchè la bassa temperatura delle pareti favorisce il condensarsi dell'umidità presente nell'atmosfera.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Qualita' Cooperativa Sociale A R.l. Qualita' Cooperativa Sociale A R.l.

557 Risposte

799 voti positivi

Se applica in bagno un deumidificatore il gioco è fatto.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

29 MAG 2012

Logo Gi.vi.clean Gi.vi.clean

36 Risposte

45 voti positivi

Sempre difficile eliminare questo problema. La casa migliore è utilizzare prodotti a base di cloro. In commercio ci sono molti prodotti disponibili. Meglio se in gel perché aderiscono meglio alle pareti verticali.
Importante intervenire sulle cause che ne provocano la formazione. Aerare molto il locale per impedire il ristagno di umidità.

Ti è stata utile?

Si No

Grazie per la tua valutazione!

24 MAG 2012

Giovanni Cantello